Garanzie accessorie: cosa sono

Quanto sottoscriviamo una polizza Rc Auto abbiamo la possibilità di stipulare delle garanzie accessorie, chiamate anche ARD (Assicurazioni Rischio Diverso). Si tratta di garanzie aggiuntive che offrono copertura assicurative che solitamente le polizze RCA non offrono.

Quando le garanzie accessorie vengono incluse nella polizza, comportano un aumento del premio assicurativo, per questo motivo prima di scegliere quale includere nella propria polizza assicurativa è bene controllare quali sono effettivamente utili per noi.

Le principali garanzie accessorie

  • Polizza Kasco: si tratta di una garanzia che elimina i limiti di risarcimento in caso di sinistri. L’assicurazione Kasco dà la possibilità d’indennizzo anche in caso d’incidente con colpa o nel caso in cui i danni non sono causati dall’impatto con un altro veicolo, come per esempio un uscita di strada o uno scontro contro un muro. La polizza Kasco fa aumentare in maniera notevole il premio assicurativo.
  • Assicurazione Furto e Incendio: questo genere di garanzie accessorie vengono proposte nella maggior parte dei casi insieme e permette il risarcimento in caso di furto, rapina o danni causati dal fuoco.
  • Tutela legale: garantisce la tutela legale in caso di procedimenti penali, civili o amministrativi.
  • Polizza atti vandalici: copre i costi di riparazione dei danni causati da atti vandalici, sommosse, cortei violenti e atti di terrorismo.
  • Polizza cristalli: offre la riparazione o la sostituzione dei cristalli danneggiati da eventi naturali o da terzi.
  • Assicurazione Eventi Naturali: copre i danni causati da eventi naturali (grandine, terremoti, alluvioni, frane).
  • Assistenza stradale: offre l’intervento gratuito del carro attrezzi in caso di veicolo in panne o incidentato e copre eventuali costi di custodia dell’auto per il punto di riparazione.
Garanzie accessorie: cosa sono ultima modifica: 2017-05-19T00:23:53+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI