Bollo scooter 50

Chi possiede uno scooter 50 oltre all’obbligo di stipulare una polizza RC deve anche pagare il bollo. Il pagamento va effettuato entro il 31 gennaio.

Oltre ai possessori di scooter 50 quest’articolo è rivolto anche a chi possiede minicar e quad che non superano i 50cc di cilindrata, altri mezzi che non superano i 4Kw e che non superano i 45Km/h di velocità.

Bollo scooter 50: quando si paga

Quando si acquista uno scooter 50 le scadenze del bollo sono due: la prima è relativa al primo anno di acquisto e serve per mettere il mezzo su strada. La seconda scadenza riguarda invece il versamento annuale del bollo, che scade il 31 dicembre, ma si ha la possibilità di pagarlo, senza cadere in sanzioni, entro il 31 gennaio.

Bollo scooter 50: dove si paga

Il pagamento del bollo dello scooter 50 è possibile effettuarlo presso:

  • ACI
  • Poste
  • Tabaccai

Quando vi recae in uno di questi punti per pagare il bollo dello scooter, ricordate sempre di portare con voi un documento ed il libretto di circolazione.

Bollo scooter 50: quando costa

Il costo del bollo per scooter 50 ed altri mezzi può variare in base alla residenza. In genere il costo per scooter 50 e di circa 20 euro, mentre per quanto riguarda quad e minicar si arriva a pagare circa 50 euro.

Per sapere con certezza il costo del bollo per uno scooter 50 o per altri veicoli potrete rivolgervi all’ACI, anche telefonicamente.

Bollo scooter 50: mancato pagamento

In caso di mancato o omesso pagamento del bollo dello scooter 50, si rischiano sanzione che vanno dal 2,5% al 30% dell’importo del tributo. Gli interessi aumentato progressivamente con il passare dei giorni. In caso di mancato pagamento per tre anni consecutivi, si rischia che  il PRA cancelli il veicolo dal registro automobilistico e la Motorizzazione Civile ritiri la targa e la carta di circolazione.

Bollo scooter 50 ultima modifica: 2017-10-02T22:00:13+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI