Differenza tra classe di merito interna e universale

Non tutti sanno che esistono due classi di merito, quando si parla di polizza RC Auto: la classe di merito universale e classe di merito interna.

Tutte e due le classi sono presenti all’interno del contratto d’assicurazione, è importante però distinguerli e comprendere qual è la differenza, in modo tale da capire al meglio come viene calcolato il premio dell’assicurazione.

Quali sono le differenze tra classe di merito interna e universale?

Come detto in precedenza esistono due classi di merito, vediamo nello specifico qual è la differenza.

Classe di merito universale (CU)

La classe di merito universale (CU) è un parametro universale e viene utilizzato da tutte le compagnie assicurative, per stabilire il premio assicurativo in base alla formula bonus/malus.

È fondamenta per cambiare compagnia assicurativa, infatti quest’ultima, prenderà in considerazione la classe universale (CU) e altri parametri, come per esempio gli incidenti avuti negli ultimi 5 anni, per stabilire il premio assicurativo.

Classe di merito interna

Anche la classe di merito interna è un parametro che influisce sul premio assicurativo, ma ogni compagnia assicurativa calcola la classe di merito interna in base a delle tabelle proprie.

La classe di merito interna ha diversi utilizzi, per esempio:

Se si ha la classe CU 1, tramite la classe di merito interna si può stabilire da quanti anni l’assicurato si trova in quella classe e di conseguenza proporre offerte diverse a chi per esempio si trova con la CU 1 da 10 anni.

Con la classe di merito universale questo non è possibile.

Un’altra utilità della classe di merito interna, possiamo trovarla nel caso in cui, un cliente già assicurato con la compagnia assicurativa, voglia stipulare una nuova polizza per una seconda auto. In questo caso avrà la possibilità di usufruire delle promozioni per i veicoli aggiuntivi.

Coclusioni sulla differenza tra classi di merito

L’unico parametro che si trasferisce da una compagnia assicurativa ad un’altra, è la classe di merito universale (CU).

In caso di passaggio ad una nuova compagnia assicurativa, quest’ultima inserirà nel contratto la classe di merito universale e la classe di merito interna che calcolerà in base alle loro tabelle.

Differenza tra classe di merito interna e universale ultima modifica: 2017-06-10T16:23:42+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI