Rottamazione auto 2017: Come rottamare la propria auto e quali sono i costi

Prima di acquistare una nuova auto e di conseguenza pensare a tutti i documenti e le spese che devi affrontare, compresa quella per una nuova polizza RCA, devi procedere alla rottamazione della vecchia auto. Anche in questo caso devi effettuare una procedura specifica e mettere in conto la spesa che andrai ad affrontare.

In quest’articolo ti spiegheremo come funziona la rottamazione dell’auto, quali documenti servono ed i costi della rottamazione.

Come si effettua la rottamazione auto

Per effettuare la rottamazione auto esistono due modi.

  • Puoi consegnare l’auto al concessionario dove hai acquistato una nuova auto e lui si occuperà della rottamazione
  • Puoi portare l’auto presso un centro di raccolta autorizzato

Quindi se hai acquistato una nuova auto puoi consegnare il veicolo direttamente al concessionario presso il quale hai acquistato la nuova auto.

Se invece sei semplicemente in possesso di un’auto che non funziona o che non usi più e vuoi evitare di pagare il bollo, puoi consegnarla ad un centro di raccolta autorizzato che si occuperà della rottamazione e demolizione dell’auto.

Una volta consegnata l’auto, il concessionario o il centro di raccolta autorizzato, dovrà presentare entro 30 giorni la richiesta di “cessazione della circolazione per demolizione”, che serve per la cancellazione dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico).

Quali documenti servono per la rottamazione?

Per effettuare la rottamazione dell’auto dovrai consegnare i seguenti documenti

  • Targa del veicolo
  • Carta di circolazione
  • Certificato di proprietà cartaceo o digitale

Se non sei in possesso di uno di questi documenti, dovrai effettuare la denuncia o la dichiarazione sostitutiva di resa denuncia.

Una volta consegnata l’auto a chi si occuperà della rottamazione, ti verrà consegnato il certificato di demolizione auto, documento da conservare con molta cura, perché ti solleverà da responsabilità civile, penale e amministrativa, in caso di qualsiasi problema con il veicolo rottamato.

Quanto costa la rottamazione auto 2017

I costi della rottamazione previsti dalla legge sono i seguenti:

  • Parcella ACI: 13,50€
  • Imposta di bollo: 32,00€ (nel caso in cui di consegni il modello NP3C il costo è di 48€)
Rottamazione auto 2017: Come rottamare la propria auto e quali sono i costi ultima modifica: 2017-08-19T16:27:35+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI