Assicurazione sanitaria privata

Magari è brutto da dire, ma un incidente o una malattia improvvisa può capitare ad ognuno di noi, senza alcun preavviso. Quando stiamo bene, non ci passa assolutamente per la testa, di spendere dei soldi mensilmente per un’assicurazione sanitaria, meglio spendere quei soldi per soddisfare i nostri capricci.

Il problema viene quando abbiamo un incidente o siamo colpiti da una malattia.

Purtroppo in Italia in questo momento la sanità non va a gonfie vele, ed in caso di necessità le spese da affrontare posso essere enormi. Allora perché non prevenire questo problema e stipulare un’assicurazione sanitaria privata?!

Come scegliere un’assicurazione sanitaria privata

Le compagnie assicurative si sono sempre più organizzate nel settore sanitario. È possibile infatti trovare diverse polizze specializzate in base alle nostre esigenze.

Alcune compagnie assicurative offrono un’assicurazione sanitaria, con una sorta di “Formula Bonus-Malus”, vale a dire che se l’assicurato si ammala raramente riceve dei forti sconti sul premio assicurativo.

Esistono assicurazioni sanitarie private, anche per le persone che soffrono di malattie croniche. Purtroppo però non sono sempre convenienti, il premio da pagare potrebbe essere molto alto a causa dell’elevato costo delle cure e le parcelle da pagare ai medici specialisti.

Consigliamo quindi in questo caso di prendere in considerazione la ricerca di una Cassa Muta.

La Cassa Mutua è un fondo sanitario integrativo del servizio sanitario nazionale, ne esistono diverse anche online.

È bene prima di aderire di confrontare per bene i costi e le garanzie.

Assicurazione sanitaria privata ultima modifica: 2017-03-23T15:51:42+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI