Assicurazione per la patente

Quando si utilizza molto l’auto i rischi che si corrono sono molti, più tempo trascorriamo in strada maggiore è la possibilità d’incappare in un contrattempo. Per essere tutelati il più possibile esistono diverse assicurazioni, si parte dalla polizza RCA obbligatoria a cui possiamo aggiungere diverse garanzie accessorie per aumentare la copertura, fino all’assicurazione per la patente, molto utile per tutelarsi contro i costi a cui andremo in contro in caso di ritiro o sospensione della patente.

Assicurazione patente: contro il ritiro e la sospensione della patente

Diverse compagnie assicurative offrono polizze per tutelare la patente tra le quali:

  • Assicurazione contro il ritiro/revoca/sospensione della patente
  • Assicurazione contro la perdita di punti sulla patente

L’assicurazione sulla patente prevede anche alcuni indennizzi:

  • Rimborso delle spese legali
  • Diaria per il periodo di sospensione
  • Rimborso delle spese trasporto alternativo
  • Rimborso spese per corsi recupero punti
  • Rimborso spese per esami patente o CQC (Carta di qualificazione conducente)

Quando l’assicurazione per la patente non paga?

Anche se abbiamo sottoscritto una polizza a copertura della patente, esistono casi in cui, l’assicurazione può rifiutarsi di rimborsare il cliente, per esempio nel caso in cui la patente è già stata sospesa nei due anni precedenti o se si viene colti ad infrangere in maniera recidiva il codice della strada.

Franchigia assicurazione patente

L’assicurazione per la patente può prevedere delle franchigie, per esempio non vengono rimborsati le seguenti spese:

  • Spese per recupero crediti
  • Pagamento di multe o sanzioni
  • Oneri fiscali
  • Tassi di registro
  • Spese per controversie: fiscali, amministrative, tributarie ecc.
  • Spese legate a controversie tra assicurati
Assicurazione per la patente ultima modifica: 2017-08-28T15:32:12+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI