Polizze sulla vita

Le polizze sulla vita sono molto diffuse e esistono diverse tipologie, non è semplice infatti trovare quella più adatta alle proprie esigenze. In quest’articolo cercheremo di fare un po’ di chiarezza sulle assicurazioni sulla vita, analizzando tre tra le offerte che più comunemente possiamo trovare sul mercato assicurativo.

Polizze sulla vita: come funzionano

Le assicurazioni sulla vita hanno nella maggior parte dei casi due fasi:

  • Nella prima fase, chiamata di accumulo, l’assicurato paga il premio concordato alla sottoscrizione del contratto con la compagnia assicurativa, per un certo periodo di tempo prestabilito.
  • Nella seconda fase, la compagnia assicurativa versa la cifra corrispondente o una rendita costante all’assicurato o ai beneficiari.

Polizze sulla vita: come si dividono

Le principali categorie di polizza sulla vita presenti sul mercato sono tre: polizza caso morte, polizza caso vita e polizza mista. Vediamo di analizzarle una per una.

  • Polizza sulla vita caso morte: si tratta dell’assicurazione sulla vita più diffusa, il pagamento del premio può essere effettuato sia in un’unica tranche o suddiviso in rate mensili. La polizza caso morte si può dividere in due categorie: a vita intera o temporanee (legate ad un determinato periodo di vita del contraente). In caso di morte dell’assicurato il beneficiario avrà diritto ad un capitale concordano al momento della stipula del contratto d’assicurazione.
  • Polizza sulla vita caso vita: questo tipo di polizza funziona all’opposto di quella precedente. L’assicurazione pagherà al contraente o al beneficiario, una certa cifra, se al momento della scadenza del contratto l’assicurato è ancora in vita. Questo tipo di polizza può funzionare come una pensione integrativa.
  • Polizza sulla vita mista: questa è l’assicurazione sulla vita più costosa e racchiude in un’unica polizza, le due viste in precedenza. La compagnia assicurativa pagherà una certa somma sia in caso di decesso che di sopravvivenza. Il premio assicurativo sarà suddiviso in due, una parte sarà destinata al caso vita l’altra al caso morte.

Conclusioni

Come vedi esistono diverse polizze sulla vita, prima di stipulare il contratto è bene capire bene quali sono le proprie esigenze e fare più preventivi possibili senza fermarsi alla prima compagnia assicurativa trovata.

Polizze sulla vita ultima modifica: 2017-05-23T11:42:04+00:00 da MondoAssicurazione
CONDIVIDI